Maria Patricia Gasparini
Séances de relaxation méditative par le toucher
Maria patricia Gasparini, reiki à Nice

Reiki a Nizza in italiano

La pratica della Reikiologia®

La Reikiologia® (la parola Reikiologia® significa “analisi della forza dello spirito”) è una pratica terapeutica di origine giapponese, completamente naturale, che consiste nell’unione di meditazione, tocco delle mani e un profondo rilassamento muscolare.

Il marchio Reikibunseki® certifica le competenze professionali di chi propone questa pratica terapeutica con questo marchio, che è riconosciuto anche a livello internazionale.

Nel corso della seduta si produce nella persona uno stato di profonda distensione psico-fisica, che le permette di accedere alla propria interiorità e far emergere le proprie capacità naturali, ossia ad attingere a quel “potenziale” personale che aiuta a superare le difficoltà, che possono indurre malesseri, come stress, ansia, insonnia, emotività, somatizzazione, ecc… e portare la persona a vivere pienamente la vita.

È una terapia che non agisce sui sintomi fisici, ma “lavora” sulle cause della sofferenza psico-fisica della persona, aiutandola a ritrovare un equilibrio, un benessere fisico e psichico, grazie all’unione combinata di meditazione e di rilassamento.

In questo senso la Reikiologia® è anche una pratica di prevenzione e igiene di vita.

Campo di applicazione della Reikiologia®

La Reikiologia® è una pratica di accompagnamento della persona che consente a ciascuno di accedere alle proprie risorse interiori, riconoscere il proprio “potenziale” naturale e realizzare così la propria crescita personale.

 

La Federazione Francese di Reiki Tradizionale definisce la Reikiologia® come “pratica non convenzionale (non diploma di Stato), non medica, ma con obiettivo terapeutico”, cioè con il fine di indurre nella persona uno stato di benessere psico-fisico naturale e persistente.

La pratica della Reikiologia® fa parte del campo della “Salute Mentale Positiva – non medica” come citato dall’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Salute e risponde alla necessità di ogni essere umano di:

“vivere in uno stato di benessere mentale naturale, nel quale potersi realizzare, superando le eventuali difficoltà della vita, compiere un lavoro produttivo e contribuire così alla vita della propria comunità” – (testo della OMS).

Il Reiki Tradizionale è una pratica terapeutica di accompagnamento della persona verso l’AUTONOMIA psicologica e un duraturo benessere psico-fisico.

Indicazioni:

  • Regolatore naturale (stimola naturalmente l’energia nel quotidiano)
  • Calma mentale che permette la fiducia in se stessi e la consapevolezza del proprio valore
  • Prevenzione e igiene di vita (eccellente contro lo stress, stanchezza anormale, ansietà cronica, insonnie, tutto ciò che riguarda la somatizzazione, ecc…)
  • Accompagnamento dei malati gravi per dar sollievo alla sofferenza.

Controindicazioni:

  • Rifiuto del paziente.
  • Depressione grave, malattie psichiche gravi e schizofrenia, dissociazione della personalità.
  • Una seduta di Reikiologia® non sostituisce un trattamento medico

Effetti secondari del trattamento:

La Reikiologia® è una pratica interamente naturale e non ha quindi effetti secondari.

 

Può capitare che lo stato di profondo relax raggiunto durante la seduta, faccia  emergere delle resistenze psicologiche, che possono esprimersi in vario modo: un pianto liberatorio, delle risa, sensazioni nel corpo o altro. Sono manifestazioni che generalmente scompaiono nei pochi minuti successivi alla seduta.

A chi è destinata la Reikiologia®

Essendo una pratica terapeutica laica e agnostica, basata sul funzionamento naturale dell’essere umano, è destinata a chiunque desideri vivere in uno stato di benessere naturale e duraturo: adulti, persone anziane, bambini, indipendentemente da cultura, confessione e concezione di vita.

Come si svolge una seduta di Reikiologia®

La seduta individuale di Reikiologia® dura un’ora e consiste in:

 

  • Un tempo iniziale, 10 minuti circa, durante il quale terapeuta e paziente si accordano sulle modalità del lavoro da svolgere assieme 
  • 40 minuti circa per la seduta propriamente detta, durante la quale la persona si stende vestita su una tavola da reiki e si lascia andare a occhi chiusi. Il terapeuta posa le mani, con un tocco leggero e fisso, su punti precisi del corpo (testa, spalle, torace, ventre, gambe e piedi) e allo stesso tempo compie una meditazione specifica. Il suo lavoro induce gradatamente nella persona uno stato di rilassamento meditativo profondo che le consente di accedere alla propria interiorità e far emergere i propri veri valori e il proprio potenziale.
  • Grazie all’effetto liberatorio della Reikiologia® che permette una nuova consapevolezza e una diversa percezione dei problemi che sta affrontando nella vita, il paziente potrebbe desiderare di esprimersi alla fine della consultazione. E per questo gli sarà dedicato un tempo specifico.

 

Il terapeuta individua la qualità del lavoro da svolgere e la durata dell’accompagnamento in base al tipo di malessere, il grado di sofferenza e gli obiettivi che il paziente desidera perseguire. Sarà però il paziente a decidere della frequenza e durata delle consultazioni individuali e

Sarà libero di interrompere le sedute in qualunque momento, senza dovere giustificare la propria decisione.

Intervengo nei seguenti casi:

  • Lotta contro lo stress
  • Bisogno di ritrovare le proprie energie
  • Necessità di rilassare corpo e spirito
  • Psicosomatica (con diagnosi e accordo del medico curante): mal di schiena, di testa, di pancia, ansie, Insonnia, ecc….
  • Dolori e tensioni fisiche
  • Accompagnamento di malati gravi (con l’accordo del personale medico curante), per dare sollievo alla sofferenza del malato.
  • Troppo pieno di emozioni

Réalisation & référencement Simplébo   |   Site partenaire de FNAE

Connexion

En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l'installation et l'utilisation de cookies sur votre poste, notamment à des fins d'analyse d'audience, dans le respect de notre politique de protection de votre vie privée.